[#SerieB ] L'MGR si regala l'impresa: Modena ko e PalaPanini espugnato al tie-break

21 dicembre 2019

MODENA VOLLEY 2 - 3 MGR GRASSOBBIO (23-25 | 28-26 | 23-25 | 25-17 | 11-15)

Nella decima giornata di campionato – l’ultima prima della sosta natalizia – l’MGR Grassobbio espugna il PalaPanini di Modena al tie-break. I biancorossi, avanti per due volte nei set ma in entrambe le occasioni recuperati dai padroni di casa di Modena Volley, disputano una grandissima prestazione che aggiunge due meritati punti alla classifica.

Il primo set viene giocato a ritmi elevati da entrambe le squadre: nessuna delle due formazioni riesce a realizzare il break decisivo per spezzare l’inerzia del set, e il pubblico ne giova. Sul 20-20, Innocenti e compagni riescono a trovare un paio di lunghezze di vantaggio che si dimostrano decisive, visto il 23-25 con cui l’MGR si porta sullo 0-1.

L’intensità del primo set prosegue anche nel secondo: botta e risposta da entrambi i lati del campo e si arriva a braccetto sul 20-20, coi biancorossi che riescono nuovamente a mettere la testa avanti. Questa volta, però, i ragazzi di coach Carrara sprecano due palle-set e pagano caro questo errore; i giocatori di Modena intuiscono l’occasione e vincono il parziale 28-26.

Almeno in avvio, il terzo set non si discosta molto dai primi due, coi padroni di casa e gli ospiti che si tengono testa pallone dopo pallone. Questa volta è però Modena a trovare, nel finale, l’allungo che sembra indirizzare il parziale in proprio favore, ma deve fare i conti col ritorno dell’MGR che rimonta il break di 4-0 e chiude sul 23-25.

Quarto set che si apre con Vavassori e compagni che, quasi appagati dal risultato, calano l’intensità; dall’altra parte della rete, invece, i giovani campioncini di Modena macinano punti su punti portandosi a 5 lunghezze di vantaggio. Coach Carrara prova a cambiare al centro inserendo Beretta ma nemmeno i cambi invertono l’inerzia del set: i padroni di casa tengono l’MGR a debita distanza e portano a casa il parziale 25-17.

In avvio di tie-break gran partenza dell’MGR, che non si fa condizionare dal risultato dell’ultimo parziale e torna a giocare come sa fare, arrivando al cambio campo avanti 3-8. Modena prova a rientrare in partita ma con esperienza e lucidità i biancorossi reggono bene l’urto, chiudendo sull’11-15 che fa calare il sipario su un match intenso ed emozionante.

Modena Volley – 2
MGR Grassobbio – 3


Tabellino [Modena] = /
Roster [Modena] = Lusetti, Muratori, Passarella (L), Miselli, Cantagalli, Straface, Vidoni (L), Soli, Sartoretti, Rinaldi, Gollini, Masotti, Sala, Tognoni, Sanguinetti, Negri, Viola, Truocchio, Marchesi, Negrelli | ALL. = Andrea Tomasini.
Tabellino [Grassobbio] = Innocenti (15), Vavassori (2), Cornaro (5), Rossetti (19), Gamba (16), Morlacchi (5), Gurioni (L); Beretta (0) | N.E. = Brembilla, Menichini (L), Maffeis, Pini, Boschini| ALL. = Luigi Carrara.
 
UFFICIO STAMPA POG
 

Altre Pagine

12 luglio 2020

L'ORMAI EX NUMERO 4 BIANCOROSSO NON FARÀ PARTE DELLA ROSA 2020/2021

 
01 luglio 2020

IL TERZO COLPO DI MERCATO È UN PIÙ CHE GRADITO RITORNO: LORENZO BONETTI

 
25 giugno 2020

UFFICIALE ANCHE IL SECONDO COLPO DI MERCATO IN VISTA DELLA STAGIONE 2020/2021

 
Polisportiva Oratorio Grassobbio - società dilettantistica
via Roma, 26
Grassobbio
24050
Tel: +39 339 8834539
P.iva: 02277010167