#SerieB: prima vittoria per l'MGR. Crema ko al PalaPOG

13 febbraio 2021

MGR GRASSOBBIO 3 - 1 BCO VOLLEY CREMA (20-25 | 25-22 | 25-18 | 25-22)

L’MGR Grassobbio trova la prima vittoria stagionale: nella quarta giornata del Sottogirone C1, i biancorossi vincono per 3-1 in rimonta contro la BCO Volley Crema portando a casa i tre punti in palio e superando così in classifica proprio la formazione neroverde.

Il match non inizia nel migliore dei modi per l’MGR: pronti via e gli ospiti sono già avanti 1-5 costringendo coach Carrara a fermare il gioco. Al rientro in campo i biancorossi cambiano volto e riducono il gap fino all’11-12 grazie al diagonale di De Matteis, salvo poi subire il contro break cremonese che porta l’Imecom avanti di 5 lunghezze (15-20). Nel finale l’MGR prova a farsi sotto (18-21) ma Silvi e Bonizzoni mettono a terra i palloni del 20-25.

Avvio di secondo set equilibrato: le squadre si tengono testa con Crema che per prima prova l’allungo (9-13), ben contenuta dal duo Gamba-Maffeis (13-14). Il muro di Cornaro (18-17) porta avanti l’MGR obbligando coach Invernici a chiamare il time-out, ma sono i padroni di casa a rientrare meglio in campo allungando il proprio vantaggio fino al 22-18 messo a terra da Bonetti. Nel finale, Crema spaventa l’MGR annullando per due volte il set point e tornando a farsi sotto (24-22) ma il pallonetto di Gamba chiude i conti sul 25-22.

Equilibrio che caratterizza anche la prima fase del terzo set, dove ancora una volta sono però gli ospiti i primi a mettere la freccia di sorpasso (6-7, 9-13). L’MGR è brava a rimanere concentrata e lucida, trovando prima il pareggio con Cornaro e poi il sorpasso con Ratti (16-15). Bonizzoni e Cucchi provano a tenere a contatto i neroverdi ma nell’MGR sale in cattedra Bonetti che coi suoi punti sancisce il 25-18.

Quarto e ultimo set che vede ancora una volta i padroni di casa costretti ad inseguire in avvio: Tomasoni, Chucchi e Reseghetti permettono a Crema di rimanere avanti nel punteggio, ma dall’altra parte della rete Gamba, Bonetti e Cornaro tengono l’MGR a stretto giro di ruota (8-10, 13-16, 17-19). Due punti consecutivi di Gamba e un punto a testa per Vavassori e Bonetti permettono all’MGR di costruirsi un vantaggio decisivo sul finire di set (24-19), e poi ci pensa ancora una volta Gamba a far calare il sipario sulla partita col pallonetto del 25-22.
 
Daniele Ronzoni - Ufficio Stampa POG

Altre Pagine

 
01 maggio 2022

Segna un 3-2 la MGR in casa al PalaGrassobbio contro una delle sue bestie nere, i Lupi Valtrompia.

 
29 aprile 2022

Ecco le parole di Musitano in vista dell'ultima partita di campionato di domani sabato 30 aprile alle 20.30 presso il palazzetto di Grassobbio.

 
Polisportiva Oratorio Grassobbio - società dilettantistica
via Roma, 26
Grassobbio
24050
Tel: +39 339 8834539
P.iva: 02277010167