#SERIEB: FUORI CASA NON DECOLLA: CADE LA MGR CONTRO L'UNITRENTO PER 3-1

19 dicembre 2021

Proseguono le difficoltà fuori casa per la MGR che non riesce a domare la UniTrento al Sanbapolis.

La decima giornata di campionato giocata a Trento, sul campo del Sanbapolis contro la squadra dell’Università di Trento, proprio non depone a favore dei ragazzi della MGR. I soliti problemi in trasferta, che caratterizzano purtroppo questa prima parte del campionato, si manifestano anche sul campo trentino, facendo in modo che gli avversari si portino via il match.

Il primo set è in completa controtendenza rispetto al resto della partita, e infatti si apre con una MGR estremamente motivata e con tutte le intenzioni di gestire il confronto con gli imponenti giocatori dell’UniTrento. Decisive sono le battute di Vavassori e quattro muri ben piazzati che ci concedono di aggiudicarci il parziale per 25-20.

Il secondo set vede i ragazzi di Grassobbio estremamente rincuorati dopo la vittoria del primo fino al 10 a 10. Purtroppo, un errore arbitrale piuttosto importante fa perdere la concentrazione alla squadra, che non riesce a gestire la situazione: coach Incitti tenta di cambiare più giocatori per favorire la presenza di uomini più lucidi, ma non basta: i trentini prendono il sopravvento e schiacciano la MGR, chiudendo il set a 25-15.

Il terzo set, purtroppo, non riesce a partire come dovrebbe ancora a causa del morale basso e della situazione difficoltosa: nonostante la riunione tecnica di Incitti, il morale recuperato si spegne velocemente e la MGR cede a UniTrento il set a 25-11.

Quarto set sempre difficoltoso, e ancora gravato dal peso degli errori arbitrali che schiacciano – questa volta del tutto – il morale e il vigore della MGR: il focus mancante e lo scoraggiamento fanno sì che il parziale si chiuda a 25-17, cedendo alla UniTrento la partita per 3-1.

Al di là degli errori arbitrali, come ricordano il presidente Vavassori e il tecnico Incitti “è fondamentale potenziare il lavoro in palestra al fine di colmare la carenza relativa all’incapacità di gestire gli errori esterni, cioè arbitrali: a questo proposito sarà anche centrale la messa in campo del mental coach che ci segue”.
  
Punti individuali: Armanni 1, Musitano 3, Beretta 4, Maffeis 4, Gamba 5, Pessina 5, Cornaro 6, Bonetti 13.
 
Risultati parziali1 set 20/25; 2 set 25/15; 3 set 25/11; 4 set 25/17.
 
Risultato totale: Sconfitta UniTrento Volley 3 a 1 MGR Grassobbio  

Ufficio Stampa POG

Altre Pagine

20 gennaio 2022

Sospesi i campionati nazionali di serie B e C, regionali di D e divisione e i campionati nazionali di categoria fino a domenica 6 febbraio 2022.

 
 
 
Polisportiva Oratorio Grassobbio - società dilettantistica
via Roma, 26
Grassobbio
24050
Tel: +39 339 8834539
P.iva: 02277010167